CANOA CLUB: Marta Bertoncelli star mondiale

Ma sono tante le soddisfazioni arrivate dalle rassegna iridata per il sodalizio ferrarese

Si sono svolti questo weekend a Ivrea i Campionati Mondiali di Canoa Slalom del 2018, le atlete e gli atleti del Canoa Club Ferrara conoscono bene quel campo di gara e i risultati hanno dimostrato la supremazia della Scuola Estense. Le emozioni che ci hanno regalato sono state immense e le medaglie che hanno messo al collo sono di enorme prestigio.
È Marta Bertoncelli la star di questo mondiale, dopo una gara difficile nel kayak, per un errore che ha penalizzato la sua prestazione, Marta non si scoraggia e per la canadese monoposto sfodera tutta la sua grinta ed esegue una gara perfetta, conquistando la seconda posizione e una medaglia di Argento che ha emozionato tutto il Club Estense.
Ma i risultati non finiscono qui e le tre compagne di gara, amiche sin da bambine, dimostrano di essere affiatate nella gara a squadre e si piazzano terze mettendo al collo la medaglia di Bronzo e aggiungendo emozioni su emozioni, la felicità di tutto il team Ferrarese è alle stelle. Si deve tenere in considerazione che anno gareggiato contro atlete di età superiore alla loro, questo fa capire quanto sia alto il livello di queste ragazze che già dal prossimo anno potrebbero migliorare i loro già prestigiosi risultati, mentre Federazione Italiana Canoa Kayak tiene gli occhi puntati di loro. Scende in gara anche Marcello Semenza e per un piccolo errore raggiunge la quarta posizione a un piccolissimo passo dal podio, ma davanti ad atleti mondiali di altissimo livello e anche in questo caso la soddisfazione è alle stelle.
“Un risultato di squadra e di gruppo, frutto del duro lavoro che queste ragazze e ragazzi fanno ogni giorno” commenta Giorgia Minzoni istruttrice del Club. “Mai prese così tante medaglie a un mondiale! – conclude l’allenatore Paolo Borghi – I nostri ragazzi stanno assieme ai loro amici e intanto si allenano questa è il loro segreto. Sono molto contento del fatto che a centrare la medaglia si può arrivare con il lavoro e soprattutto
credendoci. Alla fine i sogni possono avverarsi”.
Un mondiale che ha lasciato un segno indelebile nella storia del Canoa Club Ferrara che dimostra di avere un team di tecnici e allenatori con grande preparazione, i quali hanno donato gli strumenti a queste giovani atlete e atleti che grazie alla costanza e a tanti sacrifici stanno coronando il loro sogni di trionfo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *