Canoa slalom.Un Biglietto per Tokyo ***VIDEO***

Un Biglietto per Tokyo
DIVENTARE GRANDI ATTRAVERSO LO SPORT
http://www.canoaclubferrara.it/…/p…/6-un-biglietto-per-tokyo

5 ragazzi di Ferrara, 5 atleti di Canoa Slalom, tutti giovanissimi, 5 piccoli ma già grandi Campioni che fanno parte della squadra nazionale Team Giovani Speranze e che già da alcuni anni girano l’Europa in cerca di fiumi e medaglie. Dopo i titoli Nazionali, le esperienze ai campionati europei nel 2016 è nato il desiderio di essere protagonisti di un’esperienza unica, aderendo ad un progetto di vita per “diventare grandi e campioni attraverso lo sport”!

Un progetto di tre anni che li porterà alle selezioni olimpiche in programma in Spagna a La Seu D’Urgell in occasione dei campionati mondiali del 2019. Per tutti un unico sogno: quello di vivere l’emozione olimpica rappresentando l’Italia ai giochi Olimpici di Tokyo 2020!

Il Canoa Club Ferrara, società di cui fanno parte i cinque ragazzi, negli ultimi anni ha scalato le classifiche della Federazione Italiana Canoa Kayak e in questi ultimi due anni è stata rispettivamente 2° e 1° società di canoa slalom d’Italia. Ai Campionati Italiani Ragazzi 2016 gli atleti estensi hanno conquistato 6 Titoli Italiani oltre a raggiungere importanti piazzamenti, per alcuni di loro infine 2 coppe Europa vinte e 4 partecipazioni a Mondiali e Europei della categoria superiore. Nel 2017 i risultati si sono ripetuti e gli atleti estensi hanno conquistando altri 5 titoli italiani nella categoria Ragazzi due Titoli Italiani nella categotia Juniuor oltre ad una medaglia di Bronzo ai Mondiali Junior di Bratislava.
I traguardi raggiunti dimostrano pertanto una strutturazione ormai consolidata atta a garantire un supporto continuo e di alta qualità agli atleti della squadra del Canoa Club Ferrara.Tuttavia essendo la canoa slalom uno sport che si pratica in acqua mossa, gli atleti ferraresi sono costretti a continue trasferte e ad un sempre più grande impegno economico che grava sulla società sportiva e soprattutto sulle famiglie.

Il progetto già iniziato è per ora totalmente finanziato dalle famiglie, prevede non solo di arrivare ad allenarsi 2 volte al giorno conciliando lo studio ma anche quello di avere la possibilità di esercitarsi in modo specifico nei campi artificiali di canoa slalom dislocati in Europa. Per poter svolgere più ore di lavoro specifico in canoa, nel 2018 e 2019 i ragazzi dovranno inoltre allenarsi nei periodi invernali in località calde su campi artificiali di canoa slalom: Dubai (Emirati Arabi) – 2 settimane vacanze di natale e Training Camp a Penrith (Australia) – 3 settimane periodo inizio febbraio.

Il preventivo di spesa per ogni famiglia è pari a circa € 10.000,00 all’anno ad atleta pari a un totale di € 60.000,00 circa per anno che moltiplicato per i tre anni arriva alla somma di € 180.000,00 circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.