Cantieri: lavori in via Bologna per un parcheggio migliore

piazza_revedin-1

Sono giorni di lavori, anche di sabato, nei vari cantieri della città. In settimana è partito il cantiere del nuovo parcheggio in via Bologna.

Entro l’estate dovrebbe essere pronto il nuovo parcheggio da 70 posti auto di via Bologna. In settimana è partito il cantiere: gli operai hanno recintato il piazzale antistante la cappella Revedin, di fianco alla parrocchia della Sacra Famiglia, un parcheggio della città da anni al centro delle polemiche per il suo stato disastrato.

Il parcheggio, prima del cantiere, in inverno presentava diverse buche e pozzanghere gigantesche e d’estate tanta polvere alzata dal vento e dalle auto. Dopo i lavori il parcheggio sarà pavimentato e questi problemi dovrebbero essere risolti.

Ora si sta procedendo con la realizzazione degli scavi per il nuovo impianto fognario. Oltre ai posti auto, saranno realizzate anche otto aiuole oltre ad alcune panchine. La pubblica illuminazione sarà migliorata come in piazza Trento Trieste dove si lavora anche di sabato. Il cantiere infatti occupa tutta la piazza e i tecnici hanno studiato diversi percorsi un po’ tortuosi per non interrompere il passaggio dei pedoni e delle biciclette.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/piazza_revedin-1.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/8032014_piazza_revedin.mp4[/flv]

Intanto sono stati completati e sono già del tutto percorribili i marciapiedi sul lato nord della piazza dalla fine del portico delle botteghe fino a via Canonica, così come tutta l’area di accesso a via Mazzini. Prosegue la ripavimentazione del listone.

La prossima settimana comincerà la posa dei cubetti di porfido nella piazza. Se non pioverà dureranno due giorni invece i lavori di asfaltatura del cavalcavia via Wagner e durante i lavori ci saranno possibili rallentamenti del traffico auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *