Capitale della Cultura 2020: tre finaliste su dieci sono emiliane

Sono dieci le città candidate a Capitale Italiana della Cultura 2020.

Di queste, ben tre sono emiliane. Si tratta di Piacenza, Parma e Reggio Emilia, che se la dovranno vedere con Agrigento, Bitonto, Casale Monferrato, Macerata, Merano, Nuoro e Treviso.

Le dieci finaliste dovranno ora presentare il proprio progetto nel corso delle audizioni della Commissione presieduta da Stefano Baia Curioni.

La città vincitrice potrà rappresentare per un anno la nuova offerta culturale e turistica nazionale, attuando il proprio progetto grazie al contributo statale di 1 milione di euro.

Il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2020 sarà assegnato, come di consueto, nell’ambito di una cerimonia pubblica nella sede del Ministero, a Roma, in via del Collegio Romano 27, il prossimo 16 febbraio alle ore 11.00 alla presenza del Ministro Dario Franceschini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *