Capodanno a Ferrara, un incendio del Castello “poco rumoroso”

capodanno-ferrara-incendio-castelloVenti minuti di luce e musica, ma davvero poco rumore.

Questa una delle novità dell’Incendio del Castello che aprirà il 2016, affidato alla Parente Fireworks per la regia di Giuliano Sardella, uno dei più grandi registi di spettacoli piroteatrali d’Europa. Sei brani di musica dalla lirica, alla classica, alla moderna, faranno da colonna sonora dello show.

Meno botti, con un occhio di riguardo all’impatto acustico e agli animali, spesso spaventati dalle esplosioni, ma più suggestioni. Uno spettacolo che partirà dalle torri del Castello, con cascate di fuoco dalle balconate, lingue infuocate che sorgeranno dell’acqua. Un gioco di colori che si armonizzano con l’architettura di uno dei Castelli più celebri d’Italia.

Per il pubblico saranno a disposizione anche tre maxi schermi che permetteranno di seguire l’evento in diretta, posizionati rispettivamente in piazza Savonarola, in piazza Castello e in largo Castello. Immancabile la diretta di Telestense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.