‘Capodanno con Telestense’, l’Incendio del Castello in diretta tv a casa vostra – VIDEO

Anche quest’anno le nostre telecamere porteranno nelle vostre case l’evento più spettacolare di Ferrara che si terrà comunque, la notte del 31 dicembre, senza la presenza del pubblico in Piazza Castello.


Per 20 anni anni, la sera di San Silvestro, Telestense è entra nelle vostre case con le immagini dell’incendio del Castello. E lo farà anche quest’anno, nell’anno della pandemia che ci obbliga oramai da mesi al distanziamento, per evitare il contagio dell’infezione

Per dare il benvenuto al 2021, Telestense giovedì 31 dicembre porterà in diretta a casa vostra “l’incendio del Castello”, il tradizionale spettacolo di fuochi e musica che grazie anche al web incanta il mondo intero

L’evento più spettacolare di Ferrara si terrà anche nell’anno della pandemia, ma senza il pubblico in piazza Castello

L’ultima notte dell’anno, Telestense dalle 21 e oltre la mezzanotte vi terrà compagnia con tanta musica ed intrattenimento, con collegamenti con la città e i ferraresi all’estero, l’Oroscopo di Julien e tanto spazio ai vostri videomesaggi di auguri che potete già inviare via Whatssapp al 342 0176235.

Un programma in collaborazione con Made Eventi e Delphi International ricco di musica dal vivo con il cantante e attore Attilio Fontana, le canzoni del trio femminile “La dolce Vita” e la splendida attrice e modella Clizia Fornasier.

La diretta perla festa di Capodanno per Telestense, ha sempre registrato una partecipazione diretta incredibile, testimoniata da migliaia e migliaia interventi sui social e con i classici sms

Condotto da Antonella Vicenzi, con Nicola Franceschini e Luca Veronesi

Dalle 21,00 alle 24,30 su Telestense (Ch. 16,113, 114, 298) e Telesanterno (Ch. 18)

One thought on “‘Capodanno con Telestense’, l’Incendio del Castello in diretta tv a casa vostra – VIDEO

  • 31/12/2020 in 13:43
    Permalink

    Ho inviato una mail al nr.3420176235 segnalando l’impossibilità a ricevere il segnale TV, tale mandanza è iniziata ieri 30/12/2020

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *