Minaccia il barista con un bicchiere rotto: denunciato

Prima minaccia il barista di un bar a Casumaro con un bicchiere di vetro rotto, se ne va e ritorna con un coltello in mano, puntandolo verso gli avventori del locale, per poi prendere una bottiglia di vino esposta e darsi alla fuga.

Protagonista della vicenda, un uomo di 37 anni di origine tunisina e residente a Carpi, nel modenese, denunciato ieri per rapina, minaccia aggravata e danneggiamento dai carabinieri di Casumaro.

L’episodio risale al 21 dicembre scorso, una serata ‘movimentata’ all’interno del bar della frazione centese dove la scintilla all’origine dell’agitazione degli animi sarebbe scaturita per “motivi futili”, riporta una nota dei militari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *