Ferrara, giovane fa di tutto per farsi arrestare

carabinieriNel fine settimana che ci siamo appena lasciati alle spalle un giovane di origine ghanese, secondo i carabinieri, avrebbe fatto di tutto per essere alla fine arrestato.

Sabato sera il 24enne con precedenti con la giustizia avrebbe rapinato una prostituta in via Oroboni a Ferrara dopo che la donna si sarebbe negata a un rapporto sessuale, così l’uomo è stato denunciato dalla Polizia di Stato per i reati di “rapina”, “resistenza a Pubblico Ufficiale” e “ubriachezza”.

Non contento, il giovane all’alba di domenica è stato trovato dai carabinieri nella centralissima piazza Municipale mentre urlava ad alta voce. Durante il controllo, avrebbe opposto resistenza nei confronti dei militari che lo hanno denunciato.

Episodio finale di questa due giorni travagliata, ieri nel tardo pomeriggio alle 19, quando in viale Po il 24enne, ancora in stato di alterazione psicofisica, durante l’ennesimo controllo da parte delle forze dell’ordine avrebbe opposto ancora resistenza.

Tanto che i carabinieri avrebbero utilizzato lo spray al peperoncino per immobilizzare il giovane.

Così, alla fine, dopo due denunce è arrivato l’arresto in flagranza e il 24enne è stato portato in una camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo, come disposto dall’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *