Carabinieri: controlli in GAD e Centro storico

Zona Gad e Centro Storico passati al setccio dai carabinieri di Ferrara assieme al personale della C.I.O. del 4° Battaglione Carabinieri “Veneto”. I controlli sono iniziati nel pomeriggio di mercoledì ed hanno portato all’arresto di un 33enne per spaccio, ad un sequestro di droga, alla denuncia per furto di un ferrarese e alla segnalazione alla Prefettura di un assuntore di stupefacenti.

L’arresto è avvenuto nei giardini pubblici di via Cassoli dove il 33enne di orgini marocchine è stato trovato in possesso di 17 grammi di hashish, suddivisi in dosi e nascosti sotto la sella della propria bicicletta, nonché 250 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Nei giardini di via della Costituzione invece è stato trovato un involucro contenente 35 grammi di marijuana.

Altra droga, 26,4 grammi di marijuana sono stati trovati addosso ad un nigeriano di 34 anni, pregiudicato, che non ha esitato ad aggredire i militari che lo avevano fermato per un controllo ed è stato così arrestato oltre che per spaccio anche per resistenza a pubblico ufficiale.

È stato invece denunciato per furto aggravato un 46enne ferrarese che nei pressi della stazione è stato sorpreso mentre tentava il furto di un bicicletta.
Nell’ambito del servizio sono stati complessivamente controllate 47 persone, di cui 18 extracomunitarie, e 19 autovetture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *