Non si fermano all’alt dei carabinieri e vengono denunciati. Trovate piante di ‘maria’ in casa

carabinieriNon si fermano all’alt dei carabinieri e sono stati tutti denunciati i cinque uomini di origine senegalese tra i 23 e i 55 anni che, a bordo di un’auto, trasportavano merce contraffatta per un valore di due mila euro.

E’ successo questa mattina alle 10 a lido Scacchi e i carabinieri hanno denunciato gli uomini per ricettazione, vendita di merce contraffatta, introduzione nello stato di prodotti con segni falsi e resistenza pubblico ufficiale.

25 piante di marijuana coltivate in casa. Questo hanno trovato i carabinieri di Ostellato nella casa di un collaboratore familiare di 23 anni di Argenta che, mentre era a bordo di un auto con un metalmeccanico argentano di 21 anni, è stato fermato dai militari.

In auto aveva poco più di 7 grammi di marijuana: così poi è scattata la perquisizione domiciliare. Il 23enne è stato denunciato per detenzione stupefacenti a fini di spaccio, mentre l’altro è stato segnalato alla Prefettura di Ferrara come assuntore di sostanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.