Carabinieri: operazione antidroga nell’area dell’ex-distilleria

Nel corso del pomeriggio di ieri a Ferrara nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio eseguito in via Turchi, più precisamente nell’area dell'”‘ex distilleria” ed in via Scalambra, e finalizzato al controllo degli edifici abbandonati, i militari del locale Comando Compagnia Carabinieri, unitamente al personale delle S.A.T. (Supporto Arma Territoriale) e delle S.I.O. (Squadre di Intervento Operativo) del 5° Regimento Carabinieri “Emilia Romagna” di Bologna, nonché all’unità cinofila della Polizia Locale di Ferrara e con l’ausilio di un elicottero del 13° Nucleo Carabinieri di Forlì, hanno deferito in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica di Ferrara per il reato di “inottemperanza al Foglio di Via Obbligatorio”:

  • un uomo italiano di 56 anni, noto alle Forze dell’ordine, sottoposto a controllo nell’area malgrado non potesse fare rientro nel Comune di Ferrara per un anno;

  • un ragazzo marocchino di 26 anni, noto alle Forze dell’ordine, sottoposto a controllo nell’area malgrado non potesse fare rientro nel Comune di Ferrara per tre anni;

  • un uomo nigeriano di 35 anni, noto alle Forze dell’ordine, sottoposto a controllo nell’area malgrado non potesse fare rientro nel Comune di Ferrara anche lui per tre anni.

Nel prosieguo del servizio i Carabinieri hanno segnalato alla locale Prefettura, per la violazione amministrativa della “detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale”:

  • un uomo italiano, nato in Gran Bretagna, di 58 anni, pregiudicato, colto in possesso di 3.21 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana;

  • un uomo italiano, nato a Palermo, di 50 anni, pregiudicato, colto in possesso di 0.4 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish;

  • un ragazzo italiano, nato a Portomaggiore, di 26 anni, noto alle Forze dell’ordine, colto in possesso di 0.5 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e di 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo eroina;

  • una donna nigeriana di 30 anni, in Italia senza fissa dimora, nota alle Forze dell’ordine, colta in possesso di 0,5 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana;

  • un uomo italiano, nato in provincia di Bergamo, di 35 anni, colto in possesso di 3 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di 2,1 grammi.

Sempre nel corso del servizio gli operanti inoltre rinvenivano, occultati sotto un sasso nell’area attigua alla via Girotti, 5,67 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina e 5,37 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina suddivise in 2 involucri. Nel corso del medesimo servizio sono state complessivamente controllate 25 persone, di cui 15 extracomunitarie. Tutta la sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *