Caricento, due dimissioni nel cda. Dir. gen. Damiano: “Banca solida”

caricentoContinuano gli scossoni all’interno della Cassa di Risparmio di Cento.

Dimessi presidente del consiglio e un consigliere di amministrazione.

Ieri Annibale Morelli presidente e consigliere e Fabio Cereghini consigliere di amministrazione hanno rassegnato le dimissioni, conseguenti alla formalizzazione, inattesa, dell’esito negativo del progetto di acquisizione della CariCento da parte della Banca Popolare di Sondrio.

Il Consiglio ha preso atto delle dimissioni e ha già indetto una nuova riunione per martedì prossimo, 29 ottobre per sostituirli e intanto, il direttore generale Ivan Damiano conferma: “La Cassa è solida. Il piano industriale è in lavorazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.