Carife: nominato il nuovo direttore generale – INTERVISTA

E’ stato nominato questo pomeriggio dal Consiglio di Amministrazione il nuovo direttore generale della Cassa di Risparmio di Ferrara.

Venerdì scorso si è conclusa infatti l’operazione di acquisizione della banca di Ferrara da parte di BPER Banca (la Banca Popolare dell’Emilia Romagna).

L’incarico è stato assegnato ad Antonio Rosignoli, direttore dell’area Tosco Emiliana per BPER.

 

 

Questa mattina lo stesso Rosignoli e Fabrizio Togni, direttore generale di BPER Banca, hanno brevemente incontrato il sindaco di Ferrara Tiziano Tagliani.

Abbiamo contattato telefonicamente il sindaco che ha commentato: “BPER Banca ha davanti a sé un lavoro importante e non facile, per recuperare la fiducia del territorio e ampliare i servizi rivolti al mondo delle imprese. Tuttavia è molto importanten che si sia riusciti a mantenere sul territorio un presidio bancario storico ed estremamente significativo”.

Prossimamente è previsto anche un incontro tra i vertici di BPER e i comitati degli Amici di Carife e degli Azzerati di Carife, che in questo difficile periodo hanno rappresentato gli interessi e le richieste di chi – a seguito della risoluzione di Carife – si è visto azzerare gli investimenti azionari e in obbligazioni subordinate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *