Carife, risultato netto negativo: -104,4 mln euro

04 carife bilancio

Si e’ chiuso con un risultato netto negativo, a livello consolidato, di 104,4 milioni di euro l’esercizio 2012 della Cassa di Risparmio di Ferrara. Il risultato – si legge nella nota dell’istituto – ‘è influenzato dall’elevato livello delle rettifiche su crediti deteriorati pari a 228,7 milioni di euro, effetto della perdurante situazione congiunturale, e dell’adozione di criteri estremamente prudenti sulla valutazione dei crediti anomali’.

Proprio per questo, viene osservato, nel 2012 si e’ rafforzato il grado di copertura dei crediti deteriorati passato, a livello consolidato, dal 34,98% al 42,91%.
Quanto al margine di intermediazione, questo si e’ attestato a 227 milioni di euro, in crescita di 87 mln (rispetto al 2011 +63%) mentre il totale attivo del gruppo si attestato a 7 miliardi di euro.

La raccolta da clientela ha raggiunto i 4,3 miliardi di euro, con un incremento del 2,57% rispetto all’esercizio precedente e gli impieghi si sono attestati a 4,6 miliardi di euro, in flessione di circa il 9%. L’indicatore Core Tier 1 a livello di gruppo si è stabilizzato a 6,41% con un Total Capital Ratio del
10,10% (Ansa)

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *