Carife, Unindustria: “L’obiettivo è salvare la banca”

unindustria-ferrara-sede-ppSulla vicenda Carife registriamo un intervento di Unindustria Ferrara che, in una nota, richiama tutti coloro che esprimono giudizi, ad un maggiore equilibrio tenendo ben presente che l’obiettivo principale da perseguire è il salvataggio della Banca e la tutela degli interessi dei risparmiatori e più, in generale, dell’economia locale.

La profonda ingiustizia riservata alla Cassa di Risparmio di Ferrara – si legge nel documento – ha responsabilità molto chiare che si sono evidenziate nel momento in cui non si è concretizzato quanto votato nell’assemblea del luglio 2015. Accusare una classe imprenditoriale, come dichiarato esplicitamente dall’ex assessore al bilancio del Comune di Ferrara, non è accettabile, si tratta di un discredito che non può essere attribuito ad una intera categoria. Qualora vi fossero delle responsabilità degli amministratori, conclude la nota, queste saranno eventualmente oggetto di accertamento da parte della Magistratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *