CARPI-SPAL 1-4 7′,37′ Floccari (S), 9’rig. Antenucci (S), 54’Lasagna (C), 91’Zigoni (S)

LA SPAL E’PERFETTA: AL CABASSI IL POKER E’SERVITO!

Spal in vantaggio al 7’con Floccari abile a ribattere in rete all’interno di rigore una conclusione angolatissima di sinistro di Arini, respinta dal palo (0-1). Due minuti dopo su calcio di rigore concesso per atterramento di Lollo su Schiavon, arriva il raddoppio di Antenucci (0-2). Al 37′ Floccari segna un eurogoal dopo aver scambiato con Antenucci con un imparabile sinistro di potenza da fuori area che finisce sotto l’incrocio dei pali (0-3). Il Carpi non demorde e accorcia le distanze (1-3) al 54′ con Lasagna abile in tap in a battere Meret dopo la conclusione Mbakogu rimpallata dalla difesa spallina. Spal che puo’dilagare ma non concretizza nel finale due ghiotte occasioni da goal prima con Ghiglione poi con Floccari in contropiede. Al 91′ Zigoni sfugge sul filo del fuorigioco ai difensori del Carpi innescato alla perfezione da Arini ed insacca il poker finale (1-4).

CARPI: Belec; Lasicky (dal 46’Bifulco), Gagliolo, Poli; Struna,Lollo (dal 63’Bianco), Mbaye, Fedato, Letizia; Mbakogu, Lasagna (dal 75’Beretta). All. Castori

SPAL: Meret; Bonifazi, Vicari, Cremonesi; Lazzari (dal 58’Ghiglione), Arini, Castagnetti, Schiavon, Del Grosso; Floccari (dal 92’Finotto), Antenucci (dal 77’Zigoni). All. Semplici

Ammoniti: Gagliolo, Fedato (C), Schiavon (S)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *