Carradori, D.G. arcispedale Sant’Anna: come accogliere i 600 studenti in corsia? – VIDEO

carradoriPer Il tema della qualità della didattica diventa particolarmente spinoso quando si parla dei laboratori e dei tirocini in corsia.

Ad affrontarlo in conferenza stampa è stato il D.G. dell’Azienda ospedaliero universitaria Tiziano Carradori. “Abbiamo tre anni di tempo, ha detto e il nostro impegno sarà quello di prepararci sul piano della logistica, dell’accoglienza nelle strutture ospedaliere del Sant’Anna che sono il primo punto di riferimento della Medicina ferrarese e del supporto all’attività di tirocinio. Potrà essere di aiuto, ha aggiunto, allargare la platea dei tirocini e della formazione degli ultimi tre anni alle altre strutture sanitarie pubbliche del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *