Carte di credito e mobile, il futuro è in un’app.

OnDot CardControlBasta un’app per eliminare il pericolo di frodi e furti.

La startup californiana OnDot Systems ha sviluppato una app che potrebbe davvero causare una rivoluzione in questo campo. L’app sviluppata dall’azienda, chiamata OnDot CardControl, permette di gestire in maniera molto precisa l’uso di qualunque carta di credito associata.
Per esempio si possono limitare gli acquisti a una determinata area geografica, attivare l’invio di avvisi a ogni transazione, rivedere lo storico degli acquisti, impedire o abilitare gli acquisti online e anche decidere di prestare la carta a un familiare restringendo il “campo d’azione” a certi oggetti, che saranno gli unici acquistabili, o imponendo una cifra massima.
Vaduvur Bharghavan, CEO di OnDot Systems, spiega che il sistema è compatibile con qualsiasi carta; la banca può decidere di supportare l’app di OnDot oppure integrarne le funzionalità nella propria piattaforma mobile.
Che il sistema funzioni e permetta di aumentare la sicurezza è testimoniato da David Penoli, COO di Lone Star Nationl Bank, istituto che già collabora con OnDot. “Siamo stati in grado di far calare le perdite derivanti da frodi dai 450.000 dollari del 2012 ai 180.000 dollari del 2013, una riduzione di oltre il 60%. È una grande svolta, e giustifica da sola l’adozione di questa soluzione” ha dichiarato Penoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *