Castello, in caffetteria l’opera pop di Boccafogli: i racconti nella carta igienica – VIDEO

Alla caffetteria del Castello Estense l’artista Maurizio Boccafogli, dopo l’esperienza della biblioteca Bassani, torna ad esporre una installazione “stravagante” formata da mille rotoli di carta igienica stampati con venti dei propri racconti scritti negli ultimi dieci anni.

Boccafogli, artista ferrarese, dopo avere smesso di dipingere e disegnare per mancanza di spazio – dice alla stampa – ora produce opere stravaganti come quella che è allestita in Castello. La mostra – dice l’artista – è dedicata a tutti coloro che la vogliono vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *