Celanese, sindaco Ferrara convoca un tavolo istituzionale

“Per i primi giorni di settembre convocheremo un tavolo di confronto nella sede comunale per fare il punto sulla questione Celanese. I nostri uffici sono al lavoro per fissare la data e sarà quello il luogo e il momento in cui confrontarsi sul futuro dell’azienda e sulla necessità di tutelare i lavoratori”.

Ad esprimere la volontà di creare un momento di confronto tra le parti sono il sindaco di Ferrara, Alan Fabbri, e l’assessore alle Attività Produttive Angela Travagli che nelle settimane scorse hanno incontrato, in due momenti diversi, i sindacati e la proprietà dell’azienda.

“Come avevamo concordato con le sigle sindacali e dopo aver affrontato il tema dello spostamento dello stabilimento di via Marconi a Forlì insieme ai vertici dell’azienda siamo ora a convocare un incontro che dovrà vedere coinvolti tutti gli interlocutori. Il percorso non sarà semplice ma è fondamentale impostare un dialogo che metta al riparo i lavoratori da ripercussioni gravi e che tuteli il territorio per il futuro in un’ottica di responsabilità sociale”, spiega il sindaco.

Il confronto tra le parti comprenderà approfondimenti “di carattere tecnico e strategico, su ampia scala, e dovrà coinvolgere il maggior numero di soggetti possibili. L’invito infatti sarà esteso oltre che ai sindacati, ai rappresentanti dell’azienda a tutti gli interlocutori che possano fare sinergia per ottenere un risultato utile – aggiunge ancora Fabbri -. Il tema è complesso e delicato, ma siamo ottimisti sulla possibilità di fare sistema e di individuare insieme una linea da proporre al tavolo di crisi regionale che ci aspettiamo nelle prossime settimane”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *