Tossicodipendente aggredisce, per denaro, l’anziana madre

Una brutta vicenda è avvenuta, ieri mattina, a Renazzo nel centese.

Un uomo di 45 anni, presunto tossicodipendente e con precedenti con la giustizia, avrebbe aggredito l’anziana madre che li avrebbe negato 20 euro, con i quali avrebbe poi acquistato della droga.

Il 45enne, poi arrestato in flagranza di reato per tentata estorsione aggravata, avrebbe minacciato la madre convivente e, dopo il rifiuto, l’avrebbe aggredita con calci e pugni. Finita al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cento, l’anziana dovrebbe guarire entro 30 giorni. L’arrestato ora è nella casa circondariale di via Arginone a Ferrara, in attesa della direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *