Cento: aggredisce un compagno di scuola, aperta un’inchiesta

rissa-scuola
Immagine da internet

La procura del Tribunale dei minorenni di Bologna ha aperto un’inchiesta su quanto è accaduto nei giorni scorsi a Cento, all’Isit Bassi Burgati.

Un ragazzino è andato a scuola armato di coltello e seghetto ed ha aggredito un compagno ferendolo in modo peraltro molto lieve. Poi ha aggredito anche il professore che tentava di dividerli.

Subito a scuola sono intervenuti i carabinieri di Cento e il 118. I militari dopo aver fatto alcuni accertamenti hanno inviato un’informativa ai magistrati minorili affinché valutino provvedimenti.

Tutto è successo in classe, mentre il professore faceva l’appello. Il ragazzo armato di coltello e seghetto si sarebbe scagliato sul compagno, conosciuto da poco più di una settimana, graffiandolo al collo col coltello, mentre con un colpo di seghetto ha causato una lieve ferita anche al professore che si è precipitato tra i due ragazzini per dividerli. Il ragazzino colpito è stato portato all’ospedale dove è stato medicato con prognosi di tre giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *