Cento anni di aviazione a Poggio Renatico: un concerto, un monumento ed un raduno al COA per celebrare l’evento

Teatro Comunale Abbado gremito per festeggiare i cent’anni di aviazione a Poggio Renatico. Il concerto, organizzato dal Comando Operazioni Aeree della base fondata un secolo fa, ha portato sul palco la Fanfara del Comando 1° Regione Aerea, assieme a 17 elementi del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara per proporre al pubblico un evento musicale che ha spaziato da brani tradizionali a pezzi dello scenario pop-rock degli ultimi anni. A dirigere l’orchestra, il Maestro Antonio Macciomei, che dal 2010 dirige la Fanfara.

La serata si è aperta con un saluto del Tenente Colonnello Daniele Mocio, volto noto al grande pubblico per le sue partecipazioni in RAI in qualità di meteorologo, a cui è seguita l’introduzione del Generale Antonio Conserva, Comandante del COA di Poggio Renatico, che – oltre a spiegare al pubblico le motivazioni della serata – ha presentato le associazioni a cui sono stati devoluti i proventi della manifestazione: la cooperativa sociale “I Frutti dell’Albero”, l’Associazione Giulia e la Fondazione Teatro Comunale.

Inoltre, una sorpresa oltre-oceano a metà concerto: in collegamento dagli Stati Uniti, è intervenuto il Generale Roberto Vittori, astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea ed Ufficiale dell’Aeronautica Militare che ha parlato delle sue missioni nello spazio.

Dal Canto degli Italiani alla Marcia d’Ordinanza dell’Aeronautica Militare, fino ai grandi successi dei Queen, degli Abba e di Lucio Battisti, l’azzeccata accoppiata tra la Fanfara ed il Conservatorio ha coinvolto un pubblico entusiasta, che ha voluto così essere presente alle celebrazioni dei cento anni di aviazione a Poggio Renatico.

Cento anni di aviazione a Poggio Renatico rappresentano un traguardo importante che l’Aeronautica Militare ha voluto celebrare con una serie di eventi, culminati nella giornata di venerdì 12 ottobre.

Dopo la mostra fotografica nel Comune di Ferrara, il convegno all’Università di Ferrara ed il concerto al Teatro Comunale Abbado, la mattinata ha preso il via presso il Parco Urbano di Poggio Renatico, nei pressi delle scuole, dove il Generale Antonio Conserva ed il sindaco Daniele Garuti hanno inaugurato il monumento “Caduti del Volo”.

A seguire, una Cerimonia Commemorativa ed un Raduno del personale militare e civile che ha prestato servizio presso i vari Comandi/Enti, presso il Comando Operazioni Aeree, assieme alla Massima Autorità militare Generale Fernando Giancotti e delle Autorità civili, religiose e militari del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *