Cento, arrestato per tentata rapina

Tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale. Questi i reati di cui dovrà rispondere un giovane di 20 anni, nato in Marocco e regolare in Italia.

Il maghrebino ieri sera, verso le 19, dopo essere entrato in un call center, in Via Ugo Bassi a Cento, assieme ad un connazionale, ha tentato di portar via alcuni prodotti cosmetici, del valore di 10 euro, esposti per la vendita.

Il titolare del call center, un nigeriano di 43 anni, ha chiamato i carabinieri ed ha tentato di bloccare di due all’uscita: uno è riuscito a scappare, l’altro il 20enne è stato fermato, nonostante una violente colluttazione.

All’arrivo dei militari, il 20enne si è scagliato violentemente anche contro di loro, ma è stato bloccato. Condotto al pronto soccorso dell’ospedale poiché ha avuto una contusione alla mano ed al naso, il giovane è stato sottoposto a cure e poi condotto nella casa circondariale di Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *