Cento e S.Agostino: scuole per il 17 settembre?

Le lezioni inizieranno a Cento e nelle sue frazioni tra settembre e ottobre. Dove la scuola non sarà agibile, gli studenti andranno nei moduli-container.

Sono giorni intensi per il sistema scolastico centese, al lavoro per rispettare le date concertate con la struttura regionale del Commissario straordinario.

Obiettivo aprire le materne il 25 settembre e il 17 ottobre le elementari e le medie.

I bambini delle elementari di XII Morelli e delle materne di Alberone, XII Morelli e Casumaro studieranno nei moduli donati al Comune di Cento. Oppure, come nel caso delle elementari di Alberone ospitate a Reno Centese, alcuni alunni andranno temporaneamente in altri istituti, in attesa che i cantieri finiscano.

Proseguono i lavori nell’ex scuola elementare di Buonacompra che a breve riavrà la propria scuola materna. Secondo l’amministrazione di Piero Lodi, nel comune di Cento il prossimo anno scolastico apriranno 4 scuole nuove.

Corsa contro il tempo anche a Sant’Agostino, dove sono iniziati i lavori per la realizzazione delle fondazioni che sosterranno i moduli pesanti.  Saranno qui le nuove scuole medie e intanto si attende la prossima settimana per l’arrivo dei container a San Carlo.
A breve inizieranno i lavori per la costruzione della nuova scuola elementare, dove adesso ci sono le macerie del vecchio istituto demolito per le troppe lesioni riportate durante il terremoto. Intanto i ragazzi andranno a studiare nei container, che saranno installati in ampi spazi.

Mercoledì pomeriggio nella scuola primaria di Sant’Agostino si farà il punto coi genitori sul prossimo anno scolastico delle elementari di San Carlo.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=0e468508-746e-41dd-876a-305a79458043&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *