Cento, elezioni regionali: sindaco con Borgonzoni, vicesindaco e tre assessori con Bonaccini

Dopo le dichiarazioni di sostegno al Presidente Stefano Bonaccini da parte del vicesindaco di Cento, Simone Maccaferri e dell’assessore Antonio Labianco, anche gli assessori Grazia Borgatti e Matteo Fortini esprimono le proprie idee in vista delle elezioni regionali di domenica prossima. Una posizione, quella del 60% della giunta comunale, opposta a quella del Sindaco, Fabrizio Toselli, che invece sostiene la candidata Lucia Borgonzoni

“Da amministratori e cittadini, in questi anni abbiamo apprezzato l’attenzione sincera, qualificata e determinata alla coesione sociale e al welfare, alla partecipazione, al volontariato, all’innovazione e al digitale, all’ambiente dell’amministrazione regionale presieduta da Stefano Bonaccini. Sempre con l’obiettivo di non lasciare indietro nessuno, investendo risorse economiche e competenze. Temi su cui il supporto e la guida della Regione Emilia Romagna è stato fondamentale. Pensiamo che tutto questo debba continuare e rafforzarsi ulteriormente con il Presidente Bonaccini.” – dichiarano gli assessori Borgatti e Fortini, a cui si unisce a voce unanime ed in piena sintonia il vicesindaco Maccaferri. “Sintonia e spirito collaborativo interna alla giunta e al gruppo di maggioranza che continuano immutate nella volontà di portare avanti obiettivi e progetti significativi per il territorio, in una amministrazione che è nata e rimane civica indipendentemente dalle idee politiche e dalle dichiarazioni di voto nazionali e regionali dei singoli, come il vicesindaco ha tenuto a precisare in alcune dichiarazioni nella giornata di ieri.” commentano i tre amministratori.

Il Comunicato del 22 gennaio dell’assessore Antonio Labianco: “In riferimento alla recente decisione del Sindaco di Cento di fornire il proprio appoggio alla candidata della Lega nelle imminenti elezioni regionali ritengo di non condividere la scelta del Primo Cittadino Centese . Lo scrivente, circa un anno e mezzo fa,, prese la decisione di mettere a disposizione la propria professionalità ed esperienza a vantaggio della popolazione Centese, quindi in qualità di tecnico su richiesta dello stesso Toselli e soprattutto nell’ambito di una giunta civica”.

“La precisa attenzione ed il concreto supporto della Regione Emilia Romagna sia in riferimento alla precedente esperienza di Comandante Provinciale dei Carabinieri di Ferrara ma in particolare nell’attuale periodo in cui sta ricoprendo la predetta carica amministrativa in settori oggi molto delicati prima fra tutti quello della sicurezza, mi porta senza ombra di dubbio a poter sostenere la conferma del Presidente Bonaccini” ha spiegato Antonio Labianco, Assessore alla sicurezza, Polizia Locale,Protezione Civile e legalità del Comune di Cento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *