Cento: firmata una convenzione anti-crisi

03 ascom cento-1

Coniugare la valorizzazione del Centro Storico di Cento e, nel contempo, sostenere il potere di acquisto delle famiglie, in un momento particolarmente complesso e difficile.

Sono gli obiettivi del nuovo e importante accordo che consentirà ai 470 dipendenti degli stabilimenti centesi del Gruppo Fava, di poter usufruire di sconti esclusivi presso i negozi ed i pubblici esercizi associati Ascom ed al Consorzio Commerciale “Cento in Centro”.

“Sono anni che mi impegno a stipulare convenzioni per favorire i dipendenti del gruppo nelle loro spese più ricorrenti – dice l’amministratore delegato e direttore generale di Baltur spa, Riccardo Fava – ed è per questo che ha accolto con grande favore la proposta arrivata da Ascom. Con questa iniziativa, Ascom, prosegue a Cento, nel suo impegno teso a creare una comunità di consumo.

L’accordo, già operativo, sarà valido fino al 31 dicembre del 2014 e potrà essere utilizzato solo nelle attività associate ad Ascom ed al Consorzio commerciale Cento in Centro, che esporranno una vetrofania appositamente realizzata per l’occasione con i loghi Baltur e Fava. “Ci aspettiamo molto”, sottolinea il Presidente di “Cento in Centro”, Stefano Fiocchi.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *