Cento: incontro tra sindacati e VM

Giovedì 27 gennaio 2022 si è svolto un incontro istituzionale le Segreterie Territoriali di FIM-FIOM-UILM-UGL, le Segreterie Territoriali di CGIL-CISL-UILl, la RSA di stabilimento e il Sindaco e l’Assessore al Lavoro del Comune di Cento.

La delegazione sindacale ha rappresentato le criticità relative alla situazione aziendale:
• preoccupante riduzione del personale per lo stabilimento e il territorio, con un calo negli ultimi 5 anni di oltre 500 lavoratrici e lavoratori;
• assenza di progetti di sviluppo di nuove motorizzazioni, con rinvio da parte della direzione di stabilimento di ogni indicazione alla presentazione del piano industriale da parte del Gruppo Stellantis, prevista per il 1° marzo 2022;
• costante impoverimento del Centro Tecnico, ormai non più impegnato nello sviluppo di motori per il sito VM di Cento.

La delegazione sindacale ha ribadito la necessità di condividere un percorso che porti la discussione a un coinvolgimento diretto della Regione e del Ministero dello Sviluppo Economico, perché è necessario agire di anticipo nella condivisione del piano industriale con il Gruppo, non arrivando a subirne la presentazione unilaterale. La rappresentanza sindacale ritiene che il disinteresse del Governo, in particolare del Ministero dello Sviluppo Economico, sia un atto che delinei la mancanza di responsabilità verso un settore che è prioritario per il Paese, e come tale va condannato con forza.
Il Sindaco e l’Assessore hanno pienamente condiviso le preoccupazioni e il quadro delineato e hanno garantito la disponibilità a farsi parte attiva rispetto all’allargamento della discussione ai diversi livelli istituzionali, a partire dall’incontro convocato dalla Regione Emilia Romagna per il giorno 9 febbraio 2022.

Pertanto l’impegno che l’Amministrazione Comunale ha dichiarato di voler agire per il futuro di VM è auspicabile sia di stimolo per altri amministratori su un tema che non tocca solo lo stabilimento ma riversa i suoi effetti anche sul tessuto produttivo, economico e sociale del territorio.

Comunicato FIM – FIOM – UILM Ferrara * CGIL – CISL UIL Ferrara * RSA FCA VM Motori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.