Cento: pusher di cocaina arrestato dai Carabinieri

Nel pomeriggio del 25 marzo, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cento (Fe), nell’ambito dei servizi di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti nel centro cittadino, hanno individuato e monitorato un giovane extracomunitario, già noto agli uffici di polizia, sospettato di essere dedito all’attività di spaccio di stupefacenti nella zona.

Nel corso del servizio di osservazione i militari hanno notato D.E.M., marocchino 25 enne residente in città, cedere ad un cliente un involucro con 6 grammi di cocaina. Il giovane è stato immediatamente bloccato e trovato in possesso di 220 euro, ritenuto il provento dell’illecita attività, la successiva perquisizione del suo appartamento ha permesso di sequestrare ulteriori 5 involucri contenenti altri 86 grammi di cocaina, un bilancino e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Tutta la droga, i materiali ed il denaro sono stati sequestrati e lo spacciatore arrestato. Dopo le formalità di rito è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida. Questa mattina, presso il Tribunale di Ferrara, il Giudice monocratico ha convalidato il provvedimento restrittivo, risottoponendo l’imputato alla misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima che si terrà prossimamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *