Cento, sfondano vetrina cartolibreria con tombino di ghisa e rubano zaini. Arrestati

Hanno infranto la vetrata della cartolibreria “Il Calamaio” di via Bulgarelli utilizzando un tombino in ghisa, sono entrati nel negozio ed hanno rubato 22 zaini, 4 trolley e 2 astucci, per poi fuggire a bordo di un’autovettura di colore scuro.  E’ successo la scorsa notte a Cento

A finire nei guai un magherbino di 37 anni ed una ragazza nata a Cento di 27 anni, entrambi pregiudicati
I due sono stati rintracciati dai carabinieri grazie alle telefonta giunte al 112 da parte dei cittadini, svegliati dal rumore dell’infrangersi dei vetri. I militari hanno così rintracciato e fermato la vettura con i due a bordo in via Puccini che sono stati arrestati in flagranza del reato di furto aggravato in concorso

L’uomo, nell’infrangere la vetrata della cartolibreria, si è procurato una ferita alla mano destra,con una prognosi di 20 giorni.
La refurtiva, del valore complessivo di circa duemila euro, è stata restituita ai proprietari della cartoleria, alle prese con i danni ingenti provocati al negozio

I due ora si trovano agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa dell’udienza di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *