Cento: ultima tappa del calendario di Libera

Ultima iniziativa del nutrito calendario di eventi del calendario ideato in occasione della 23ª edizione ‘Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie’.

Lunedì 26 e martedì 27 marzo ‘Sulle orme della legalità’: la classe 5 B della scuola primaria ‘Il Guercino’ di Cento, a conclusione del percorso legato alla legalità ‘Felici e Legali’, andrà in visita alle terre di don Peppe Diana: territori confiscati alla camorra e restituiti alla collettività.

È prevista la visita alla cooperativa sociale di Simmaco Perillo a Sessa Aurunca, ‘Al di la’ dei sogni’, alla reggia di Carditello ‘gestita’ da Agenda 21 e la visita della fattoria didattica Fuori di zucca ad Aversa che nasce presso l’ex manicomio. Infine i bambini e le insegnanti incontreranno Ciro Corona che a Scampia ha realizzato all’interno di un edificio tolto alla camorra una Officina delle culture in cui raccoglie i ragazzi dalla strada. La classe porterà in dono dei libri per il loro doposcuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *