Centrale geotermica, comitato replica al sindaco – INTERVISTA

Testi su geotermia

Continua la polemica sulla centrale geotermica di Malborghetto e continua il botta e risposta a distanza tra i rappresentanti del Comitato FerrAria Salute e il sindaco Tagliani.

Chiediamo più coinvolgimento soprattutto quando si interpellano i cittadini e i residenti sulla geotermia e sulla centrale di via Conchetta. A chiederlo il comitato FerrAria Salute.

Continua così il botta e risposta a distanza tra Mario Testi e il sindaco di Ferrara, Tiziano Tagliani. Il primo cittadino mercoledì era tornato a difendere la scelta di consultare i cittadini tramite sondaggio sul progetto di Hera di realizzare un nuovo pozzo geotermico nella zona del vecchio inceneritore di via Conchetta.

“Abbiamo rispettato il regolamento comunale sulla partecipazione” disse, “ed anche gli accordi presi con i comitati”. Ma Mario Testi non ci sta: “Il regolamento è stato rispettato ma non il nostro coinvolgimento”.

I rapporti tra il comitato e il sindaco si sarebbero interrotti un anno fa, quando vennero organizzati gli incontri sulla geotermia da parte del Comune. La risoluzione a cui si riferisce Testi era stata proposta da Progetto per Ferrara meno di un anno fa.

Il comitato dice che, se fosse stato consultato in tempo, avrebbe optato per un altro strumento di consultazione.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/21042014-testi-geotermia.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/21042014-testi-geotermia.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *