CENTRO NUOTO COPPARO: sei podi a Parma

Al Trofeo “Ercole Negri”, ottimi risultati nella prima gara dell’anno

Il giorno della Befana, allo Sport Center “Ercole Negri” di Parma, gli atleti di categoria del Centro Nuoto Copparo sono scesi in vasca, per misurare gli effetti del carico natalizio, al 2° Trofeo “Sport Center Parma”, meeting nazionale che ha visto la partecipazione di oltre venti società. A parte le assenze di alcuni, gli undici atleti del CNC si sono messi in evidenza e nonostante il periodo di carico che durante le festività li ha visti impegnati nei “doppi”, sono saliti per sei volte sul podio, hanno realizzato ben 11 personal best, numerosi piazzamenti a ridosso del podio e molti riscontri cronometrici a ridosso dei propri personali. “E’ più di quanto mi aspettassi”, ha commentato il tecnico del CNC Athos Gualandi, “dopo il periodo di lavoro durante le festività mi aspettavo prevalentemente delle conferme, e gli ulteriori passi in avanti di 6 atleti su 11 mi ha lasciato favorevolmente impressionato”.
Le sei medaglie sono arrivate: da Mirco Gragnanini (rag.) salito per ben tre volte sul podio con l’oro e primato personale (2’21”77) nei 200 dorso, l’argento ed altro primato personale (5’14”35) nei 400 misti ed il bronzo nei 50 sl, da Michael Radouci (Jun.) argento nei 200 dorso in 2’15”72 e classificatosi 4° nei 100 dorso in 1’02”07 a pochi decimi dal personale, da Francesco Breggion (Jun.) bronzo con tanto di personal best nei 200sl nuotati in 1’58”83 e primato personale anche nei 100sl chiusi in 54”83 e la 6^ piazza. La sesta medaglia è arrivata da Marta Tieghi (Rag.) nei 200 rana nuotati in 3’14”04. Ottime prove poi di Luca Rossi(Jun.) che demolisce i propri best nei 50 (33”43) e 100 rana (1’12”37), di Matteo Ambonati (rag.) che
ritocca ulteriormente i propri personali nei 200 dorso (2’33”93) dove si piazza 4° e nei 100sl (1’07”44), di Nicole Bortini (rag.) che si migliora sia nei 200 dorso che nei 100sl. Nuota attorno ai propri personali, nonostante alcuni giorni di stop per un risentimento alla spalla, il capitano Filippo Braghini (Jun.) 4° nei 50sl in 24”65 e 5° nei 100 sl in 54”40. Vicino ai propri best anche Vittorio Cibien e Manuel Bondi, mentre è apparsa abbastanza in difficoltà Francesca Billo (Rag.) dopo 6 giorni di stop dagli allenamenti. Prossimi appuntamenti le tre prove di qualificazione dei Campionati Regionali di vasca corta in programma il 20 e il 27 Gennaio ed il 03 Febbraio prossimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *