Chiesa Santa Maria Consolazione riapre dopo tanto tempo – VIDEO

Con due mesi in anticipo rispetto alla scadenza contrattuale, sono terminati i lavori di consolidamento e restauro della chiesa di Santa Maria della Consolazione in via Mortara, iniziati nel settembre del 2019.

Il recupero dell’edificio ecclesiastico, di proprietà del Comune di Ferrara, è avvenuto con finanziamento della Regione Emilia Romagna per riparazione danni dovuti al sisma del 2012 e miglioramento del comportamento antisismico, integrati da fondi assicurativi del Comune e da finanziamento ministeriale legato al progetto di valorizzazione del Ducato Estense, che ha consentito di completare il restauro.

Venerdì pomeriggio si è tenuta una conferenza di presentazione, alla presenza, tra gli altri, di Andrea Maggi, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Ferrara, di Vittorio Sgarbi, presidente Ferrara Arte, e di Don Massimo Manservigi, vicario generale Arcidiocesi Ferrara e Comacchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *