Chiuso minimarket in viale Cavour per ripetute violazioni

E’ stato nuovamente chiuso un minimarket, ubicato in viale Cavour 226, per ripetute violazioni. Il locale è gestito dallo scorso marzo da un bengalese di 36 anni, più volte oggetto di un provvedimento del Questore di Ferrara.

Le prime violazioni sono state rilevate dalla Polizia Municipale, con il quale il 18 luglio 2018 era stata sospesa l’attività con la chiusura del negozio di alimentari per 15 giorni.

Alla riapertura, però, il gestore è stato colto in “flagranza” altre tre volte.

La prima nel mese di settembre per aver venduto alle 23.00, 4 bottiglie di birra in recipienti di vetro, per cui aveva ricevuto una sanzione di 300 euro.

La seconda nel mese di ottobre per apertura del minimarket in orario vietato.

La terza nel mese di novembre per aver venduto una bottiglia di birra in vetro durante l’incontro di Calcio Italia – Inghilterra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *