Cia Agricoltori Ferrara: “I giovani non trovano terreni da coltivare” – VIDEO

“Diventare imprenditori agricoli per i giovani è molto difficile, ci sono mille ostacoli come ad esempio l’accesso al credito e -non meno importante- la mancanza di terreni da coltivare che, se non sono di proprietà, diventa difficile reperire”.

A lanciare l’allarme è Cia Agricoltori Ferrara.

 

 

Tra gli strumenti che potrebbero essere messi a disposizione dei giovani che intendono entrare in agricoltura ci sarebbe la Banca Nazionale delle Terre Agricole, gestita da Ismea, che mette in vendita all’asta, attraverso il proprio sito internet, terreni agricoli inutilizzati, pronti per essere coltivati: a Ferrara ce ne sono quattro pari a circa 50 ettari. L’accesso al mutuo ipotecario è riservato ai giovani imprenditori agricoli ma questo, spiega Cia Agricoltori Ferrara, non è sufficiente. “Questi terreni non dovevano essere venduti ma affittati ai giovani per farne delle start up, per essere utilizzati come incubatori d’impresa” ha spiegato Stefano Calderoni, Presidente Cia Agricoltori Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *