“Ciao, Denis”: questa sera su Telestense alle 23.40

07 boccaleone bergaminiUno speciale tv ricostruisce la vita di Denis Bergamini, il calciatore di Boccaleone di Argenta, scomparso 24 anni il 18 novembre del 1989 fa a Cosenza in circostanze quanto meno inquietanti.

Nel video il ricordo di chi lo ha conosciuto bambino, poi ragazzo e infine campione di calcio, approdato al professionismo in serie B proprio a Cosenza, dove il giovane calciatore perse la vita . Sulla sua morte la procura di Castrovillari ha riaperto un’inchiesta, dopo avere riconosciuto che Denis Bergamini non si è suicidato ma è stato ucciso. L’ex fidanzata del calciatore argentano, Isabella Internò, unica testimone oculare della morte di Denis, sulla strada Statale Ionica, è indagata per omicidio volontario in concorso.

Questa sera su Telestense, in seconda serata, a partire dalle 23.40 lo speciale TV girato sia a Boccaleone di Argenta presso la famiglia e gli amici di Denis, sia a Cosenza presso i tifosi e gli amici di allora del calciatore, che ricostruisce la figura del giovane Denis Bergamini attraverso il ricordo di chi lo conobbe e che è stato realizzato dalla troupe di Cosenza ChannelTV, primo web giornale sportivo di Cosenza. Un filmato che Telestense è ben lieta di presentare e che consentirà al pubblico di conoscere soprattutto il profilo umano di un giovane, che allo sport ha dedicato tutta la sua breve vita.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *