Cicliste investite a Fondo Reno, muore una donna

polizia municipale FerraraDrammatico incidente ieri sera in via Catena a Porotto. Due auto si sono scontrate e dopo l’urto hanno investito due donne che in sella alle loro bicicletta passavano proprio in quello momento. Una delle due donne, una badante polacca di 57 anni, è stata sbalzata nel fosso che costeggia la carreggiata. Le su condizioni sono apparse da subito gravissime, purtroppo i tentativi di rianimarla dei medici del 118 accorsi sul posto, sono stati inutili. La donna è spirata prima dell’arrivo in ospedale, ferita invece in modo non grave l’altra ciclista, un’amica della vittima, che ora è ricoverata al S. Anna.

Stando alla ricostruzione della Polizia Municipale che ha effettuato i rilievi e sentito i conducenti delle vetture coinvolte, all’origine dello scontro ci sarebbe il tentativo di evitare le cicliste da parte del guidatore di una delle auto che, vedendo le due donne solo all’ultimo a causa del buio sulla strada, ha tentato con una sterzata di schivarle.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *