Cimiteri in città: taglio ai cassonetti?

cimiteri-pp

I bidoni per i fiori secchi erano scomparsi dai piccoli cimiteri della città, Certosa esclusa, dallo scorso ottobre. E così i parenti in visita ai loro cari defunti ad un tratto, senza nessuna comunicazione, hanno dovuto fare i conti con un nuovo modo di buttare via la spazzatura. I fiori delle tombe infatti dallo scorso autunno potevano essere gettati solo nei cassonetti dislocati al di fuori delle strutture.

Un disagio, soprattutto per gli anziani. Tanto che in alcuni cimiteri i parenti, di loro spontanea iniziativa, hanno riportato i bidoni dove da anni sono sempre stati. Amsfec, la società che fa parte di Ferrara Holding, da ottobre infatti non effettua più il servizio di raccolta della spazzatura dei cimiteri che è invece passata sotto la gestione Hera. Il nuovo criterio di raccolta infatti privilegiando la differenziata prevede la presenza di cassonetti al di fuori dei cimiteri dove è possibile sperare la natura del rifiuto.

Un cambiamento inatteso che ha provocato diverse reazioni negative fra gli utenti alcuni dei quali si sono rivolti anche a Telestense.

“Dopo aver raccolto le numerose segnalazioni stiamo provvedendo a rivedere il servizio – annuncia il presidente di Holding Ferrara, Paolo Paramucchi – . Il nostro obiettivo era quello di migliorare il servizio e renderlo di qualità e non certo quello di creare un disagio ai cittadini”aggiunge.

“Se avessimo fatto una buona campagna d’ informazione – chiude il presidente di Holding Ferrara – i cittadini ci avrebbero seguito ma così non è stato e dunque stiamo provvedendo a rimettere i cassonetti là dove mancano. Operazione che effettueremo entro pochi giorni ”.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=65ecc0c0-08b4-49cb-8b04-1394f0ffd993&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

One thought on “Cimiteri in città: taglio ai cassonetti?

  • 10/01/2013 in 18:34
    Permalink

    E nei paesi ?? Verranno rimessi ?? E’ un disagio grandissimo e non è giusto che la spazzatura dei cimiteri vada a finire nei cassonetti vicini alle abitazioni e quindi ad intasarli. Ma nessuno ci ha pensato ??

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *