Cispadana per rilanciare lo sviluppo – VIDEO

Quando verrà inaugurata l’autostrada regionale Cispadana, che collegherà il Casello di Ferrara Sud sulla A13 con il casello di Reggiolo sulla A22 Modena Brennero, sarà percorsa mediamente da 22mila veicoli al giorno.

E’ uno dei dati emersi dalla assemblea provinciale della Confesrcenti di Ferrara, svoltasi giovedì pomeriggio nella sala congressi dell’Hotel Duca D’Este. Andrea Simone, docente di ingegneria civile dell’Università di Bologna ha spiegato che il tratto più trafficato sarà quello tra Poggio Renatico e Ferrara.

La realizzazione della Cispadana, ha garantito il segretario regionale del PD Paolo Calvano, è ormai entrata nell’ultimo miglio. L’assegnazione del cantiere avverrà entro fine legislatura. Puntare sulla Cispadana fu il risultato dell’accordo che le istituzioni ferraresi raggiunsero con il ministro alle infrastrutture Del Rio il 21 marzo 2016, in occasione dell’inaugurazione della tangenziale ovest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *