Cittadini in bici contro la droga

03 cittadini antidroga

Lo avevano annunciato mesi fa, quando era ancora autunno, nel corso di una delle tante riunioni sulla sicurezza per la zona adiacente al Grattacielo. E dopo mesi dall’annuncio sono passati ai fatti. Si tratta di alcuni residenti della zona che va da viale IV Novembre allo stadio che lunedì sera, in un gruppo numeroso, si sono dati appuntamento in strada e con una biciclettata della sicurezza hanno cercato di dissuadere gli spacciatori che oramai da troppo tempo imperversano nella zona.

Residenti che attraverso il volantinaggio e il tam tam su facebook si sono dati appuntamento per un giro con la due ruote che ha toccato i punti più battuti dagli spacciatori. Uomini, per lo più di nigeriani che, anche loro in bicicletta da troppo tempo battono incessantemente la via Piave, via Paolo V e viale IV Novembre alla ricerca di qualche assuntore che compri una dose di droga.

Nel comitato c’è anche un blogger che ha creato un sito per discutere virtualmente di un problema che nella zona si è fatto ormai insopportabile per i residenti che si sentono insicuri a casa propria.

Due ore e mezzo di pedalata per costringere gli spacciatori ad andare via da quella zona che – dicono i partecipanti alla biciclettata – deve ritornare sotto il controllo di chi da sempre vi abita.

“E’ un’iniziativa molto positiva – commenta il presidente della Circoscrizione, Girolamo Calò – spero che continui con lo spirito giusto e cioè con un senso di responsabilità e collaborazione”.

La biciclettata si ripete anche nel week-end.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *