Manutentori potranno parcheggiare negli spazi per residenti in caso di urgenze

cna-ferraraI manutentori di impianti gas e termoelettrici che devono effettuare interventi urgenti nel centro storico di Ferrara potranno parcheggiare il furgone anche nelle aree di sosta riservate ai residenti, purché espongano un apposito permesso rilasciato dalla propria associazione di categoria, e per il tempo strettamente necessario a portare a termine l’intervento.

E’ questo il risultato di un importante accordo raggiunto tra il Comune di Ferrara (Assessorato ai Lavori Pubblici) e le Associazioni di Categoria.

L’accordo avrà una durata sperimentale di sei mesi ed entrerà in vigore dal primo di febbraio.

“E’ un risultato molto importante raggiunto al termine di un confronto portato avanti  dalla CNA con l’Amministrazione Comunale – spiega  Gabriele Pozzati, Presidente di CNA Installazione e Impianti di Ferrara – Risolve un problema molto sentito da manutentori e impiantisti, che spesso, quando operano in centro,  si trovano nell’impossibilità di parcheggiare il proprio mezzo regolarmente e finiscono per rischiare multe anche piuttosto salate”.

Naturalmente, resta comunque in vigore l’obbligo, per gli artigiani, di richiedere l’apposito permesso per l’accesso in ZTL.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *