Cna festeggia le imprese innovative: vincitori Premio Cambiamenti ’21 – VIDEO

SMACE  dà la possibilità alle aziende di organizzare lo smart working per i propri dipendenti nei luoghi più belli d’Italia, fornendo tutti i servizi necessari.

AgriGeoDron si occupa di applicazioni sostenibili in agricoltura: monitoraggio delle colture e trattamenti in campo, tutto con l’uso i droni. 

Quantix commercializza il dispositivo Respyra che permette, con un sistema innovativo, la decontaminazione degli ambienti chiusi da virus, batteri e altri inquinanti.

Sono queste le tre aziende vincitrici della finale ferrarese del Premio Cambiamenti 2021, organizzato da Cna per valorizzare le startup e le imprese innovative italiane.

La cerimonia conclusiva del Premio si è svolta lunedì sera (25 ottobre), coordinata dalla responsabile di Cna Giovani Imprenditori Silvia Merli: 22 le imprese che hanno partecipato.

Oltre ai tre vincitori, sono state assegnate tre menzioni speciali. Per l’inclusione, menzione speciale alla cooperativa Scacco Matto, che assiste pazienti in trattamento psichiatrico e cura l’inserimento sociale e lavorativo di persone con disagio psichico. Per l’innovazione tecnologica a DotEnv, che fornisce soluzioni web software solutions personalizzate per le aziende. Per la sostenibilità a Officina Cosmetica estense, che ha creato una filiera locale e sostenibile per la produzione di cosmetici dalla bava di lumaca.

“Il premio cambiamenti di Cna è un’iniziativa importante – ha detto l’assessore regionale al bilancio Paolo Calvano – perché offre una vetrina a imprese nuove, startup su cui l’Emilia Romagna ha investito molto negli anni e investirà ancora, utilizzando i nuovi fondi europei finalizzati a sviluppare la ricerca e l’innovazione”.

SMACE“Vedere una sala che si riempie di giovani che hanno il coraggio di fare impresa e scommettere sul futuro è una grande soddisfazione – ha detto il commissario straordinario della Camera di Commercio Paolo Govoni – Questo ci dà la consapevolezza di un tessuto sociale vivace e vitale, su cui la camera di commercio ha investito e continuerà a investire”.

“Il miglior viatico che possiamo ricevere – ha detto il presidente di Cna Ferrara Davide Bellotti – è l’entusiasmo di questi giovani e meno giovani, che hanno deciso di fare impresa sfidando gli ostacoli che ancora gravano sulla vita di ogni azienda. Cna sta sviluppando servizi innovativi per essere sempre di più al loro fianco”.

QUANTIX“Questo premio è importante perché rende evidente l’investimento di Cna Ferrara sui giovani e sulle startup innovative –  ha detto il direttore di Cna Ferrara Diego Benatti “Queste 22 imprese sono un’enorme patrimonio del territorio ferrarese e della comunità”.

Per Bruno Faccini, presidente dei Giovani Imprenditori di Cna “il premio Cambiamenti resta un’ottima opportunità per avere visibilità, dimostrare la propria creatività imprenditoriale, allacciare relazioni. Cna Ferrara tiene molto a questo premio, e la qualità delle imprese di questa edizione lo dimostra”.

“Usciamo da un periodo molto difficile, ma questa iniziativa, con tante imprese partecipanti, dimostra che  il territorio ferrarese ha la vitalità e la creatività necessarie per ripartire” ha detto l’assessore alle attività produttive di Ferrara Angela Travagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *