Incentivi a imprese e contributi nuovi insediamenti: Cna e Fiscaglia alleati – INTERVISTE

Incentivare e sostenere le imprese del Comune di Fiscaglia e favorire nuovi insediamenti aziendali sul territorio.

Sono gli obiettivi del progetto condiviso messo a punto dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Cna di Ferrara. 

“Il progetto – ha spiegato il sindaco di Fiscaglia Fabio Tosi – si articola su tre bandi che verranno finanziati per complessivi 150 mila euro con fondi individuati nel bilancio 2020 e nel bilancio di previsione del 2021. Si tratta quindi di un impegno importante per l’amministrazione, con cui intendiamo dare un sostegno concreto alle nostre aziende, e migliorare l’attrattività imprenditoriale del territorio. Il fatto che un’associazione importante come CNA abbia deciso di collaborare con noi per la messa a punto del progetto è per noi motivo di grande soddisfazione”.

Il progetto messo a punto da Cna e Comune di Fiscaglia è articolato su tre misure: un incentivo per le imprese che intendono stabilizzare propri dipendenti a tempo determinato; un contributo per le aziende che hanno bisogno di investire in tecnologie innovative o comunque modernizzare i propri impianti; una misura finalizzata a favorire le imprese che intendono insediarsi nel territorio comunale e creare nuova occupazione. Le misure verranno erogato sotto forma di contributi a fondo perduto.

“Si tratta di misure calibrate sulle esigenze delle micro e piccole imprese che popolano il territorio di Fiscaglia – ha spiegato Amelia Grandi, responsabile dell’Area Economica di Cna –  Spesso queste aziende faticano a inserirsi nei bandi tradizionali, che richiedono investimenti di dimensioni superiori alle capacità delle piccole imprese. Il progetto serve a creare delle opportunità anche per queste aziende”

“E’ un’azione specifica di sostegno alle imprese che nasce da una lettura attenta del territorio e delle sue reali esigenze – ha detto il Presidente di Cna Ferrara Davide Bellotti – si tratta di tre azioni coordinate che completano un percorso innovativo di assistenza e di aiuto, con una visione sull’impresa e sul lavoro come perno dell’economia e della società del territorio”.

“Ascoltare le imprese e collaborare con le associazioni imprenditoriali come Cna è sicuramente un punto fondamentale della politica di questa amministrazione – ha spiegato l’assessore ai bandi di Fiscaglia Alessandra Giaquinto.

Alla conferenza stampa era presente il direttore di Cna Ferrara Diego Benatti, che ha espresso soddisfazione per il progetto e ha presentato i due colleghi che opereranno sul territorio e potranno assistere le imprese: il responsabile dell’area Medio Ferrarese Andrea Cobianchi e la referente della sede CNA di Migliarino Manuela Borgiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *