Cna lancia “Mani in campus”: laboratori artigianali estivi per ragazzi – VIDEO

“Vogliamo che i giovanissimi abbiamo l’opportunità di venire a contatto diretto con i mestieri artigianali, divertendosi e dando libero sfogo alla propria creatività Allo stesso tempo, avranno a che fare con professionisti che, speriamo, possano trasmettere loro la passione del proprio lavoro”.

Jessica Morelli, Vice Presidente di Cna Ferrara, presenta così “Mani in Campus”: cinque campus estivi di una settimana ciascuno per ragazzi tra i 14 e i 18 anni, organizzati dall’associazione in collaborazione con l’ente di formazione Ecipar e con la Factory Grisù, che li ospiterà dal 4 al 15 luglio negli orari del mattino (9.30-12.30).

I laboratori, ideati da Cna Impresa Donna, saranno condotti da imprenditrici e imprenditori di Cna, che si sono messi a disposizione per questa iniziativa. Ecco i contenuti dei cinque laboratori:

Mobile filmaking – con Rita Bertoncini – 4–8 luglio;

La bellezza si crea – con Elena Malanchini 4-8 luglio;

Stampa 3D – con Matteo Fabbri e Roberto Meschini 11-15 luglio;

Fotografia – con Jessica Morelli 11-15 luglio;

Moda – con Laura Vallieri 11-15 luglio.

“La città offre tante opportunità estive per i bambini più piccoli – spiega Amelia Grandi, amministratrice di Ecipar – Molto pochi, invece, sono i campus rivolti a ragazzini tra 14 e i 18 anni. I nostri laboratori riempiono questo vuoto avvalendosi della grande esperienza e disponibilità dei nostri imprenditori”.

“E’ una bellissima iniziativa, che abbiamo portato avanti con grande convinzione – spiega Diego Benatti, direttore provinciale di Ecipar Ferrara – e che nasce dalla disponibilità delle nostre imprenditrici e dei nostri imprenditori. Mostreranno ai ragazzi il bello dell’impresa artigiana, e lo faranno con leggerezza e divertendosi. Credo che “Mani in campus” abbia ben pochi precedenti, sia a Ferrara sia in Regione e a livello nazionale”.

Per iscriversi bisogna rivolgersi a Lara Zandanel di Ecipar Ferrara (tel. 0532 66 440 e mail: lzandanel@eciparfe.it. “Ogni laboratorio prevede 10-12 posti” ha detto in conferenza stampa “la metà circa di posti disponibili sono già occupati”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.