Pretendono di farsi portare col bus di linea fino a casa: intervengono i carabinieri

Vogliono essere portati dall’autobus di linea fino alla propria abitazione distante alcuni chilometri dal capolinea dove il mezzo Tper della tratta Ferrara/Codigoro si era fermato, ma l’autista si rifiuta e chiama i carabinieri.

E’ quanto accaduto ieri all’autostazione di Codigoro dove i militari hanno denunciato cinque persone, tutte straniere, con l’accusa del reato reato di “interruzione di pubblico servizio”.

Tre persone di origine africana e due provenienti dal Pakistan, tra i 24 e i 48 anni, hanno rifiutato l’invito dell’autista a scendere al capolinea: lo hanno fatto solo quando sono arrivati di carabinieri di Codigoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *