Codigoro: Cadf bilancio sociale

Chi parla è Silvio Stricchi il direttore generale di Cadf. Oggi infatti, nel corso di una conferenza stampa tenuta nella sede dell’Acquedotto del Delta di Codigoro è stata annunciata la nuova modalità per allacciarsi all’acquedotto che serve il Basso Ferrarese.

Il nuovo contratto è stato annunciato nel corso della presentazione del bilancio sociale del CAdf. Una sorta di documento con cui si vuole dare trasparenza alle azioni che il Cadf fa nel territorio in cui opera.

Il Cadf è nato nel 1994 dal 2008 conta 139 diepndenti, la maggior parte dei quali sono persone del territorio e crea indotto nel Basso Ferrarese attraverso le commesse ai suoi clienti. Dal 1994 lavora anche per ridurre le perdite idriche di rete ed entro breve si adeguerà anche ai parametri regionali. IL Cadf insomma è una realtà importante per il Basso Ferrarese sia dal punto di vista dell’utilità sociale, distribuisce acqua pubblica, sia dal punto di vista economico, per i risvolti occupazionali. Aspetti messi in luce dal bilancio sociale che è una sorta di documento di valutazione per tutti gli utenti di Cadf.

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/06/cadf-bil-vid.jpeg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120614_08.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *