Codigoro: vaccinati ieri gli ospiti e gli operatori di ‘Casa Alma’

Per ‘Casa Alma’ è stata una giornata storica quella di ieri, dopo che ai 31 ospiti e a 34 operatori è stata inoculata la prima dose del vaccino anti Covid 19. Tra 21 giorni sarà somministrata la seconda dose, necessaria a garantire l’immunità al coronavirus. Il sindaco Sabina Alice Zanardi e gli assessori Samuele Bonazza, Melissa Bianchi e Stefano Adami, dalle finestre della struttura, hanno voluto mostrare la loro vicinanza agli ospiti ed al personale in un momento così importante.

“Ringrazio tutti, dall’unità mobile dell’Asl che ha effettuato le vaccinazioni, al personale, sino a tutti gli ospiti di ‘Casa Alma’ – interviene il sindaco Sabina Alice Zanardi -; il loro è stato un grande gesto di responsabilità verso se stessi e verso gli altri. La speranza è quella di tornare al più presto alla normalità e questo è un primo passo in quella direzione. Mi piace ricordare le parole di Papa Francesco, secondo cui ci siamo trovati in mezzo ad una tempesta, ma abbiamo capito che bisogna remare tutti assieme per superarla, perchè da soli non si va da nessuna parte.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *