Coldiretti Ferrara: nella “Giornata del Ringraziamento” la solidarietà del mondo agricolo a chi oggi ha più necessità

Le difficoltà di questi tempi, con le preoccupazioni per la pandemia e la sempre più fragile situazione economica e lavorativa, anche a Ferrara, sta provocando un aumento delle persone in stato di necessità per i bisogni più basilari, come fare la spesa e trovare sostegno nelle attività quotidiane.
Così il Presidente ed il Consiglio direttivo di Coldiretti Ferrara quest’anno hanno deciso di fare un gesto concreto di vicinanza a chi si trova in questa situazione di disagio, destinando prodotti stagionali alimentari, della filiera corta ferrarese all’Emporio Solidale “Il Mantello” di Ferrara.
Domenica mattina il direttore Alessandro Visotti, il vice direttore Riccardo Casotti e la responsabile provinciale di Campagna Amica, Francesca Dondi, hanno potuto quindi incontrare il presidente de Il Mantello, Francesco Colaiacovo, con i suoi collaboratori, e consegnare frutta e verdura fresca a km zero, salumi, confetture, pasta per arricchire gli scaffali del market solidale che da alcuni anni è a servizio di persone in stato di disagio, che purtroppo sono in continuo aumento.
“Proprio in questa giornata, nella quale come Coldiretti ringraziamo per l’annata che si sta concludendo, per i frutti della terra che ogni anno raccogliamo – evidenzia il direttore Visotti – ci è sembrato giusto e doveroso dimostrare la nostra solidarietà attraverso il dono del cibo, bene primario che tutti dovrebbero poter fruire senza problemi. Con il Mantello abbiamo iniziato a collaborare da alcuni mesi, a partire dall’iniziativa della Spesa Sospesa, e abbiamo intenzione di proseguire e perfezionare un accordo che veda valorizzato il prodotto dei nostri agricoltori nella disponibilità di chi ha oggi un problema economico ma anche la prospettiva di superare, con i giusti sostegni, questa situazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *