Coldiretti: un incontro per parlare del sistema assicurativo agricolo – VIDEO

Clicca per ingrandire

Iniziativa di Coldiretti per fare il punto sul sistema assicurativo nel settore agricolo, alle strette tra necessità di coperture adeguate e burocrazia. Presente il presidente di ASNACODI ed il presidente di Coldiretti Emilia-Romagna.

Le tematiche assicurative nel campo agricolo tengono banco ormai da diversi anni, con una significativa attesa per nuovi strumenti in grado di rispondere ad una pianificazione aziendale che tenga conto non solo dei ristoro del danno patito ma anche della redditività attesa.

Non mancano sotto questo profilo le aperture normative da parte della Unione Europea, che nei bilanci per PAC e PSR ha permesso di inserire quali filoni di spesa anche polizze innovative per il comparto agricolo.

“Riteniamo decisivo il corretto utilizzo da parte delle imprese agricole dello strumento assicurativo – evidenziano sia il presidente di Coldiretti Ferrara, Sergio Gulinelli, che di Bologna, Antonio Ferro, nell’illustrare le finalità dell’incontro – soprattutto quando ben conosciuto e gestito nelle sue potenzialità. Ecco perché, con il fattivo e prezioso interessamento di ASRECODI e ASNACODI, le associazioni regionale e nazionale dei consorzi di difesa, abbiamo voluto organizzare un incontro aperto ai nostri soci, dove fare il punto della situazione, evidenziare le prospettive per il settore e tracciare una linea di opportunità a favore delle aziende agricole, anche su aspetti innovativi.”

L’incontro si terrà presso la sala convegni della Fiera di Ferrara, Via delle Fiere, 11, alle 20.30 di giovedì 30 marzo e vedrà la presenza dei presidenti di Coldiretti Ferrara (Sergio Gulinelli) e Bologna (Antonio Ferro), del presidente della Associazione Regionale dei Condifesa dell’Emilia-Romagna, Claudio Morselli, del presidente della Associazione Nazionale dei Consorzi di Difesa italiani, Albano Agabiti, moderati nei loro interventi da Alessandro Ghetti, responsabile dell’ufficio legislativo di Coldiretti Emilia-Romagna.
Le conclusioni saranno affidate al presidente di Coldiretti Emilia-Romagna, il ferrarese Mauro Tonello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *